BlogDigital MarketingNewsIl Digital Marketing ai tempi del Covid - Approfondimenti di Digital Marketing

12 Ottobre 2020by DOMINO Consulting

La nostra vita è cambiata, in un modo che non avremmo mai potuto prevedere. Ci è letteralmente crollato il mondo sotto i piedi e ci siamo trovati costretti a creare nuovi abitudini, hobby e utilizzare strumenti digitali per rimanere in contatto.

La vita personale ha subito una rivoluzione. Anche se questo cambiamento può sembrare radicale, quello più significativo, è quello che ha investito il mondo del business.
Se tutto si è fermato è pur vero che, il nostro paese, storicamente più vicino alla tradizione che all’innovazione, ha avuto modo di consolidare l’amicizia con un ospite che, negli ultimi anni, ci accompagna in ogni piccolo gesto: il mondo digitale.

Adesso iniziamo finalmente a capire la sua utilità che va ben oltre a social network di “informazione” e di “contatto” sociale con celebrità e conoscenti, ma un vero e proprio alleato dotato di infinite possibilità.

Grazie agli strumenti, sviluppati in questo ecosistema, centinaia e centinaia di piccole, medie e grandi aziende sono state costrette a reinventarsi, apportando una rivoluzione che, probabilmente, avrebbero dovuto abbracciare già da qualche anno.

In questo modo sono stati sviluppati e-shop dotati di infrastrutture tecnologiche più o meno complesse; da semplici elenchi puntati girati ai contatti tramite whatsapp, a veri e propri e-commerce.
Questo è un indice di come tanti imprenditori si siano rimboccati le maniche ed abbiano accettato il cambiamento.

La necessità si è generata visti i problemi che le normative di sicurezza impongono: il rispetto del distanziamento sociale.

L’utilizzo di canali digitali è risultato fondamentale per le più disparate ragioni; per comunicare ai propri utenti informazioni importanti riguardanti la propria attività, rendere i prodotti disponibili tramite e-shop, servizi di prenotazione e di fila elettronica.

Andiamo adesso ad osservare più da vicino il Digital Marketing ai tempi del Corona Virus e i servizi che stanno riscuotendo (e continueranno a farlo nell’immediato futuro) maggior successo.

e-ticket (fila elettronica)

Questo servizio permette agli utenti di “prendere il posto in fila” stando comodamente a casa.
Funziona esattamente come il numeretto che si prende prima di entrare in una qualsiasi attività.
Si accede al sito (o all’app) del retailer e da qui si può comodamente vedere quante persone sono “in fila” davanti a noi.

Questo strumento è stato testato, durante le ultime settimane da Esselunga. La fase di testing è iniziata intorno alla prima settimana di aprile e, il sistema, verrà reso disponibile per ben 25 punti vendita nella sola città di Milano.
Il sistema usato è quello Ufirst, partner con cui Esselunga ha deciso di affiliarsi per cercare di offrire un servizio performante.

I pro di questo strumento sono evidenti: i clienti riducono notevolmente il tempo “perso” in fila e possono gestire meglio il tempo a disposizione.
Allo stesso tempo, le attività, vedono ridotte le code al di fuori del punto vendita aumentando la sicurezza di dipendenti ed avventori e riducendo al minimo gli assembramenti.

Oltre a Ufirst esistono altre realtà che possono supportare le aziende con sistemi di “fila elettronica” come: DoveFila, FilaIndiana e tantissimi altri.

Il sistema, informaticamente parlando, risulta essere semplice e lineare, specialmente se deve essere applicato per un singolo punto vendita; in questo modo diventa possibile anche l’alternativa Handmade.

e-Commerce

Questo strumento, ben più popolare e familiare del precedente, non necessita di grandi presentazioni.
Permette, infatti, agli utenti, comodamente seduti a casa, di poter effettuare gli acquisti e vederseli recapitati nella propria abitazione in periodi più o meno lunghi.

Questi sistemi, specialmente quando sono legati al settore della “spesa online”, non hanno mai raggiunto grandi volumi. Il servizio era praticamente ad esclusivo appannaggio di quella fetta di popolazione altamente digitalizzata che da poco valore alla selezione di alimenti o di persone che lo utilizzavano in condizioni particolari (malattie, infortuni, studenti in sessione di esame ecc..).
Con lo scoppio della pandemia questi servizi, come Amazon Pantry, hanno crushato, portando richieste fino a 20 volte superiori rispetto a quelle effettivamente esperibili.

Ad oggi, sono moltissime le aziende che hanno utilizzato un sistema di questo tipo per poter offrire i propri prodotti ad una fetta maggiore di utenti.

Social Media & Digital Marketing

Se avete un business che non può in nessun modo utilizzare un Ecommerce o non volete diluire eccessivamente il valore della vostra attività in store, questo momento è quello giusto per lavorare alla vostra immagine digitale.

Potete, infatti, adeguare il vostro sito a nuovi plugin e tool che possono essere utili per la gestione e per la UI dell’utente ed aggiornare le vostre attività di SEO e content marketing.

Altro punto importante è quello dedicato al Social Media Marketing.
L’invito è quello di fare comunicazioni safe e che mettano, al centro, l’incolumità dei clienti.

Questa fase può essere utilizzata per raccontare la tua storia, la tua passione e la tua visione.

Le piattaforme Digital possono aiutare le aziende durante questo periodo di crisi per aumentare esponenzialmente la capacità di soddisfare i bisogni dei tuoi clienti.
Oltre a ciò si da la possibilità a più persone di accedere a prodotti e servizi, eliminando le file fuori dalle attività e soddisfacendo i bisogni delle persone direttamente da casa loro. Così si evita di far uscire le persone riducendo il rischio di contagio.

Appare evidente come, per il prossimo futuro, queste attività saranno sempre più fondamentali per le attività commerciali, specialmente quelle di dimensione più locale.
In questo modo si può raggiungere il pubblico di prossimità che prima, per le ragioni più disparate, non si raggiungeva.

Come tutti i momenti di crisi, anche questo metterà a dura prova la sopravvivenza di molte aziende ma non bisogna buttarsi giù. Il momento è difficile e chiede a tutti di compiere sforzi e sacrifici.
Il premio in palio, alla fine della corsa, è la sopravvivenza della propria azienda ma non solo. Chi riesce oggi a trovare una soluzione, come quella digitale, ha di fronte a sé una grandissima opportunità per il futuro. Questo è il Digital Marketing ai tempi del Corona Virus.

Implementare da oggi, strumenti digital mette in condizione le aziende di entrare in confidenza con questi e capire cosa possono fare per la propria attività commerciale.

Questo sarà fondamentale anche e soprattutto per le fasi successive della lotta al covid-19, quando si tornerà alla normalità, per poter affrontare il mercato con properties digitali dall’efficacia garantita.

Ovviamente queste competenze non sempre possono nascere all’interno delle aziende e per questo, le agenzie di consulenza, svolgono un ruolo fondamentale.

Le società di comunicazione hanno quindi il dovere di mettere le aziende sui giusti binari digitali, farne comprendere gli strumenti e cercare di creare mindset digitali di successo. O almeno questo ci insegna il Digital Marketing ai tempi del CoronaVirus.

Contattaci se vuoi ricevere una consulenza personalizzata per accrescere la tua presenza digitale !

CHI SIAMO
DOMINO Consulting è una Società di Consulenza specializzata in Marketing, ICT e Comunicazione che fornisce soluzioni strategiche e digitali per valorizzare il business dei suoi clienti.
CONTATTI

Lunedì – Venerdì

9:00 - 13:00
14:00 - 18:00
SOCIAL
MENU
SERVIZI
CHI SIAMO
DOMINO Consulting è una Società di Consulenza specializzata in Marketing, ICT e Comunicazione che fornisce soluzioni strategiche e digitali per valorizzare il business dei suoi clienti.
CONTATTI

Lunedì – Venerdì

9:00 - 13:00
14:00 - 18:00
DOVE SIAMO

Sede Operativa

Sede Legale

SOCIAL

DOMINO Consulting
P. IVA 15210451009 | Copyright © 2018 – 2020 | Tutti i diritti riservati

DOMINO Consulting

P. IVA 15210451009
Copyright © 2018 – 2020
Tutti i diritti riservati

Back to TOP!