Marketing Olfattivo: il profumo influenza l’esperienza d’acquisto

Negli ultimi anni molti brand hanno deciso di lasciare la propria firma tramite il profumo, che più di ogni altro linguaggio, è in grado di comunicare l’identità di un brand e incidere una traccia indelebile nella memoria olfattiva. È per questo che il marketing olfattivo è diventato una vera e propria strategia di marketing che si basa sull’utilizzo dei profumi per guidare il comportamento d’acquisto dei consumatori col fine di generare emozioni e ricordi associati ad un luogo o ad un oggetto.

Infatti, secondo alcuni studi, il 74% dei clienti è spinto ad entrare in un negozio con una profumazione invitante ed è più propenso ad aumentare la sua permanenza e la spesa media.

 

Perché il profumo influenza l’esperienza d’acquisto?

 

Evocare ricordi piacevoli

Il Marketing Olfattivo è in grado di rievocare emozioni del passato tramite la profumazione, fa vivere un’esperienza piacevole e suscita una reale sensazione di benessere, generando una spinta inconscia verso l’acquisto. Come nel caso del profumo del caffè, del pane appena sfornato o degli aromi di pasticceria.

 

Lasciare la firma olfattiva

Usare una firma olfattiva, identifica il tuo brand, prodotto o servizio e ti permette di essere riconoscibile a livello inconscio nella memoria olfattiva dei clienti: si ricorderanno di te in maniera involontaria solo odorando un profumo. Così facendo si riesce ad influenzare in maniera positiva la percezione di un prodotto o di un servizio, spingendo il cliente a ripetere tale esperienza, come tornare nel negozio e quindi fidelizzarsi al brand.

Esempi di successo:

 

VENCHI

venchi-marketing-olfattivo

Fonte: venchi.com

Il punto vendita Venchi a Bologna ha creato una cartolina pubblicitaria che, una volta toccata, sprigionasse l’odore di cioccolato. L’obiettivo è stato quello di incrementare le vendite e l’affluenza in negozio per spingere i clienti ad usufruire delle promozioni attive.

 

LUSH

lush

Fonte: dailygreen.it

Il punto vendita rilascia dei profumi talmente riconoscibili e piacevoli da spingere il cliente ad acquistarli per poi rivivere quegli odori e quelle sensazioni anche a casa.  

 

ZARA HOME

zara-home

Fonte: fashionnetwork.com

I profumi all’intero di Zara Home spingono il cliente a sentirsi a suo agio proprio come se fosse a casa propria, perciò, il più delle volte, il consumatore è portato ad acquistare il profumatore ambiente utilizzato nello store.

 

ABERCROMBIE & FITCH

abercrombie-marketing-olfattivo

Fonte: pambianconews.com

Il caso di Abercrombie&Fitch ha sicuramente dato vita alla strategia di marketing olfattivo in molti punti vendita italiani. Un profumo accattivante e riconoscibile ovunque che però con gli anni, unito alle luci soffuse e all’ambiente buio, ha fatto sì che questo tipo di format passasse di moda e necessitasse di cambiamento.

 

Non perdere i nostri contenuti e rimani sempre aggiornato su dominoconsulting.com/news/

CHI SIAMO
DOMINO Consulting è una Società di Consulenza specializzata in Digital, Marketing e Brand Protection che fornisce soluzioni strategiche e digitali per valorizzare il business dei suoi clienti.
CONTATTI

Lunedì – Venerdì

9:00 - 13:00
14:00 - 18:00
SOCIAL
MENU
SERVIZI
CHI SIAMO
DOMINO Consulting è una Società di Consulenza specializzata in Digital, Marketing e Brand Protection che fornisce soluzioni strategiche e digitali per valorizzare il business dei suoi clienti.
CONTATTI

Lunedì – Venerdì

9:00 - 13:00
14:00 - 18:00
DOVE SIAMO

Sede Operativa

Sede Legale

SOCIAL

DOMINO CONSULTING SRL
P. IVA 15210451009 | Copyright © 2018 – 2022 | Tutti i diritti riservati

DOMINO CONSULTING SRL

P. IVA 15210451009
Copyright © 2018 – 2022
Tutti i diritti riservati

Questo sito utilizza i cookie per raccogliere informazioni e per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Back to TOP!